Niccolò Fabi: Io sono l’altro e la cura dell’ “Egomania”

Oggi vi parlo del nuovo singolo di Niccolò Fabi, il primo estratto dall'album Tradizione e tradimento (in preorder qui) che uscirà l'11 ottobre prossimo per Polydor/Universal Music. Io sono l'altro arriva a poco meno di due anni dal concerto al Palalottomatica (qui ne parlo) con cui l'artista salutava il suo pubblico prima di una pausa... Continue Reading →

Biciclette rubate: la poesia non convenzionale di Esposito

Oggi vi racconto Biciclette rubate, l'ultimo album in studio di Esposito, un cantautore di cui non conoscevo nulla (mea culpa) finché i 15'' di una storia instagram non hanno azionato la curiosità. Ascoltare una manciata di note e parole sembra nulla invece, se sono quelle giuste, si attiva un meccanismo che ti conduce senza indugio... Continue Reading →

Figli di nessuno: gli angeli e i demoni di Fabrizio Moro

E' uscito il 12 Aprile il nuovo lavoro in studio di Fabrizio Moro, vi confesso che è il primo suo disco che acquisto, avevo sempre ascoltato qualche brano senza mai soffermarmi troppo (mea culpa). Ho comprato Figli di nessuno perché in quest'ultimo anno ho scoperto l'uomo, nascosto dietro al musicista, che aveva qualcosa di importante e... Continue Reading →

Appunti sulla felicità: fogli, matita, note e cuore di Jacopo Ratini

Oggi vi parlo di Appunti sulla Felicità, il terzo album in studio del cantautore romano  Jacopo Ratini. Fino a circa dieci giorni fa non conoscevo neanche un suo brano. Galeotto fu un cinguettio, quello del giornalista e scrittore Stefano Mannucci che, sul suo profilo Twitter, consigliava di ascoltare Appunti sulla felicità, così ho premuto play ed è... Continue Reading →

Perché la bellezza salverà il mondo

"La bellezza salverà il mondo" è un'affermazione di Dostoevskij che, fino a qualche anno fa, ritenevo assurda. Una contraddizione in termini: come può qualcosa di meramente esteriore essere artefice di salvezza? Nel corso del tempo ho capito che le parole non sono mai casuali e tantomeno vuote, nascondono sempre il loro significato, basta cercarlo. Iniziamo... Continue Reading →

Il Festival di Sanremo tra mass media e focolare.

Siamo alla vigilia del 69° Festival di Sanremo e l'Italia si appresta a fermarsi una settimana per dare spazio all'unico Media Event nostrano. Il Festival della Canzone Italiana è, in effetti, il solo evento in grado di monopolizzare l'attenzione dei media per tutta la sua durata. Radio, stampa, tg, tv, web, per 7 giorni almeno... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: