Ghemon – Io sono. Diario anticonformista di tutte le volte che ho cambiato pelle.

Oggi vi parlo di Io sono. Diario anticonformista di tutte le volte che ho cambiato pelle , il libro scritto da Ghemon ed edito da HarperCollins Italia.

20190410_232909_0001

Ho iniziato a leggerlo senza sapere esattamente dove mi avrebbe portato, mi sono avvicinata alla musica di Ghemon e l’ascolto di Mezzanottein qualche modo, mi ha condotto direttamente tra le pagine di Io sono.

Come quello di Levante (trovate qui l’articolo), anche questo libro è portatore sano di musica, quella che ha incuriosito, inspirato, contaminato e affascinato Ghemon; i più curiosi troveranno tanti spunti per nuovi ascolti.

Sono qui a consigliarvi questo, e non un altro libro, perché è un racconto di vita senza filtri, senza mediazioni. Ghemon invita il lettore ad entrare a casa sua, o forse sarebbe meglio dire di Gianluca, ma non lo accoglie, come si farebbe con un estraneo nel soggiorno, bensì nel ripostiglio, nella stanza che in genere si tiene chiusa perché contiene quel che non si ritiene utile, o forse conveniente, mostrare. Se ci fermiamo a riflettere, però, è proprio dentro quello stanzino che è racchiuso il necessario per fare in modo che tutto, nella casa, sia perfetto, è una cabina di regia da cui ogni cosa prende inizio.

Attraverso le pagine di questo diario Ghemon ci fa conoscere quel che c’è dietro i riflettori di un palcoscenico, apre non solo la porta della sua casa ma anche quella del suo cuore e, soprattutto, della sua mente. Mettersi a nudo e condividere un’esperienza così personale, anche se forse più comune di quanto si possa immaginare, è sicuramente un gesto di coraggio non usuale, in modo particolare in un tempo in cui risulta più facile nascondersi nella folla fatta di tanti individualismi.

Ghemon si racconta a 360° e non tralascia nessun aspetto della sua vita fin qui: troverete il figlio, il  rapper, l’amico, il tifoso, il collezionista, il fidanzato, il single, l’allievo, il paziente, il lavoratore precario, il cantante. Leggendo vestirete sicuramente uno di questi panni e vi renderete conto dell’uomo che c’è dietro questo pezzo di storia e che, non sempre, quello che sembra è. Vi ritroverete anche nei pensieri, quelli che in maniera più o meno insistente, più o meno persistente, affollano la mente di tutti, nei giorni no e in quelli in cui tutto gira incredibilmente bene. E’ la storia di Ghemon, le sue esperienze, i suoi sogni, i suoi demoni, i suoi successi e i suoi fallimenti ma, in fondo, è la vita, quella che, pur cambiando scenari e protagonisti, ci ricorda che siamo semplicemente uomini accomunati da fragilità e ricerca costante di un equilibrio.

Io sono è un’esperienza personale a servizio di tutti quelli che vorranno servirsene perché, anche se nessuna vita è uguale ad un’altra, sapere che c’è sempre una via d’uscita possibile e siamo noi a tenere la rotta, regala speranza, fa sentire meno soli e dà una mappa grazie alla quale orientarsi nella ricerca del proprio percorso.

Non vi dico di più, ma ci tengo a sottolineare che in queste pagine riderete anche molto perché Ghemon ha un modo di scrivere, un livello di autoironia e un umorismo come pochi.

A questo punto non mi resta che augurarvi buona lettura e buon viaggio, ovunque vi porti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: